gtag('config', 'UA-125043120-1');

Strane coincidenze, presentimenti, telepatia. SUCCEDE ANCHE A TE? Scopri i tre livelli della realtà, l’entanglement quantistico, gli archetipi e la sincronicità.

Succede anche a te? - Entanglement e sincronicità. Edizioni PensareDiverso

Privacy Policy
Vai ai contenuti

Menu principale:

Succede anche a te?

 
Strane coincidenze, presentimenti, telepatia.
SUCCEDE ANCHE A TE?
Scopri i tre livelli della realtà, l’entanglement quantistico, gli archetipi e la sincronicità.
Libro. 108 pagine. Formato 12x16,5
Edizioni PensareDiverso 2017
 
ISBN 9788894299137


 
Fin dai primi sviluppi del pensiero l’umanità ha ritenuto che le coincidenze significative fossero segni con i quali un livello superiore, filosofico o divino, cercava di interloquire con gli uomini. Negli ultimi tre secoli tutto ciò era stato cancellato dalla pratica scientifica, e le più straordinarie coincidenze erano considerate come frutti del caso; si giungeva persino a deridere chi avesse voluto vedervi segnali utili alla conduzione della propria vita. Così pure i presentimenti, di cui ciascuno fa esperienza, erano considerati illusioni o, peggio, segni di squilibrio. Si negava l’esistenza di una dimensione psichica con cui la mente umana potesse interagire, nella convinzione che l’unica cosa esistente fosse la materia. Finalmente, nel 1980, esperimenti di fisica quantistica hanno dimostrato l’esistenza di un universo non materiale, nel quale energia e informazione sono esenti da limiti di spazio e di tempo. Ciò conferma e avvalora tutte le intuizioni maturate nella storia dell’umanità, dal concetto di Anima del Mondo caro a Platone fino alla teoria dell’Inconscio collettivo elaborata da Carl Gustav Jung. Questo libro, evitando tecnicismi scientifici, accompagna il lettore nella comprensione dei tre livelli che formano una sola realtà: il livello fisico che conosciamo, quello quantistico delle particelle elementari e quello psichico della non-località. In questo percorso le coincidenze significative e i fenomeni extrasensoriali diventano parti costitutive di una realtà sorprendente.
DOVE LO TROVI
Trovi i nostri libri ed E-book anche su
AMAZON     IBS
e in tutte le migliori librerie online
Una idea antica come il mondo.

Filosofie e religioni hanno fatto abbondantemente proprio il concetto di Anima del mondo, che oggi ritroviamo presente con nomi diversi sia nella filosofia orientale che nella religiosità occidentale. Esistono anche moltissimi modi laici di riferirsi a questa realtà: Mente universale, Coscienza Globale, Spirito del mondo
Jung ha avuto il pregio di esporre secondo criteri di rigore scientifico la sua tesi sull’inconscio collettivo, ma l’idea non è assolutamente nuova. Fin dagli albori dell’umanità e fin dalle prime manifestazioni del pensiero umano che possiamo conoscere oggi, è evidente la credenza in un livello psichico superiore, un mondo delle “idee” che è scollegato dalla realtà materiale ma solitamente la domina.
Ogni volta che si è identificato in oggetti naturali, come il sole o la luna, una divinità, si è sempre attribuita a quell’oggetto una volontà. Il sole sorge e tramonta ogni giorno per donare vita alla terra, ma possiede una volontà per cui potrebbe anche decidere di non farlo: da ciò la necessità di riverirlo, omaggiarlo, e poi di organizzare un culto e offrire sacrifici per compiacerlo.
Le credenze delle religioni animiste proprie del paleolitico e del neolitico si sono ben presto trasformate, nel periodo classico della Grecia antica, in un concetto più raffinato, quello dell’Anima del mondo. (nota anche, in latino, come Anima Mundi). Questo è un termine filosofico usato dai platonici per indicare la vitalità della natura nella sua totalità, cioè considerata simile a un unico organismo vivente. Nello stesso tempo però l’anima del mondo è strettamente correlata all’anima di ciascuno; dunque, sottintende un universo in cui tutto è uno, ma ogni individualità viene conservata.
In collaborazione con Wolfgang Pauli (premio Nobel per la fisica) Jung approfondì la possibilità che i concetti di Archetipo e Sincronicità potessero essere correlati a una realtà che definiva “Unus mundus”, da cui tutto emerge ed a cui tutto ritorna; appunto, lo stesso il concetto di Anima mundi proveniente dal monismo di Platone e ampliato dai neoplatonici.

L'entanglement è l'effetto detto degli spin correlati: due particelle, correlate in quanto nate assieme, restano in contatto tra di loro a qualunque distanza si trovino. Detto così può sembrare poco, ma se ci pensiamo questo sconfessa tutte le leggi della fisica classica.

 
Per accedere al livello quantistico (non-locale) i cinque sensi non ci possono aiutare, e neppure l’intuito. Abbiamo bisogno di un settimo senso, che dobbiamo cominciare a sviluppare. Mentre il sesto senso viene in nostro soccorso elaborando le informazioni che abbiamo faticosamente accumulato con la nostra esperienza quotidiana, il settimo senso può consentirci di entrare in contatto con un deposito immensamente più ricco, tutta l’esperienza dell’universo. Da questo deposito derivano i presentimenti, le premonizioni, e tutta la gamma di fenomeni che chiamiamo extrasensoriali.
Il livello della non-località è sempre stato predetto da ogni civiltà, da ogni filosofia e da ogni religione e oggi abbiamo le prove della sua esistenza. Sappiamo anche che una intelligenza sovrintende al suo funzionamento: come potrebbe essere governato dal caso?
Da questo livello riceviamo messaggi. Spesso sono simbolici e fatichiamo a decifrarli, ma è possibile che presto l’umanità riesca a stabilire un livello di comprensione più alto.
Sappiamo che questo livello esiste, e sappiamo che da lì promanano aiuti utili alla crescita dei singoli e allo sviluppo di tutto il genere umano. Abbiamo chiamato questi aiuti coincidenze significative o sincronicità, ma ciascuno può chiamarli come vuole: ispirazioni, profezie, rivelazioni, miracoli.
Forse non sapremo mai di che cosa stiamo parlando, ma l’importante è che, comunque, mentre in passato facevamo riferimento a ipotesi nebulose, oggi stiamo parlando con maggiore fiducia e sicurezza di un livello superiore, spirituale o psichico, che realmente esiste.

 
 
Sommario del libro
 
Coincidenze ordinarie e coincidenze significative
Una vecchia foto.
Due fatti non collegati possono creare una coincidenza significativa
Una statuina che vola dalla finestra       
Sincronicità.
Inconscio collettivo e archetipi    
Il livello conscio, o coscienza
L’inconscio individuale
L’inconscio collettivo         
Una idea antica come l’uomo       
Gli archetipi  
Come avvengono gli episodi di sincronicità      
Destino o sincronicità?      
L’incredibile vicenda di Sarah Richley, atto I°   
L’incredibile vicenda di Sarah Richley, atto II°  
Le sincronicità sono emanazioni di una Mente universale.     
Tutto bene, però…le prove dove sono?  
L’Illuminismo
L'età dei lumi e i salotti letterari  
Le leggi della fisica classica che non possono essere infrante        
Collaborazione tra scienza e psiche
Entanglement         
Dopo la teoria, le dimostrazioni sperimentali    
Una dimensione che va oltre la materia.
Che ruolo hanno le coincidenze nella mia vita?
Decifrare le sincronicità     
I tre livelli della realtà       
Livello quantistico e livello non-locale    
Il settimo senso      
Bibliografia
 
 
L'AUTORE.
Bruno Del Medico. 1946. Programmatore informatico attualmente in pensione, opera come divulgatore e blogger in diversi settori tecnici. Alla nascita dell’Home computing ha pubblicato articoli e studi su diverse riviste del settore (Informatica oggi, CQ Elettronica, Fare Computer, Bit, Radio Elettronica e altre). Nel campo dell’Hobby farming, che ha sempre amato per le sue origini dal mondo rurale, ha pubblicato 15 manuali e svolge attività di blogger su siti personali e sui social network, dove ha creato e gestisce media di successo come il gruppo Facebook Coltivare l’orto con oltre 60.000 iscritti. Negli ultimi anni si è impegnato, ancora come divulgatore, nel settore delle nuove scoperte della fisica quantistica e oltre al sito www.entanglement.it  gestisce su Facebook e Twitter la pagina di successo Cenacolo Jung-Pauli,  luogo di dibattito dedicato all’incontro tra scienza e psiche.
 
 
DOVE LO TROVI
Trovi i nostri libri ed E-book anche su
AMAZON     IBS
e in tutte le migliori librerie online
Collegati
RealTime
con il nostro Cenacolo Jung-Pauli


Iscriviti alle nostre news



Torna ai contenuti | Torna al menu